Brevetto: casi di studio

Tribunale di Roma: Vimeo deve risarcire Mediaset

Categoria:Copyright

Con sentenza n. 693/2019 del 10 gennaio 2019, il Tribunale di Roma ha condannato la nota piattaforma statunitense Vimeo ad un risarcimento di oltre 8 milioni di Euro nei confronti della RTI, società del Gruppo Mediaset, per aver consentito la condivisione e diffusione sul proprio portale di contenuti audiovisivi riproducenti programmi televisivi dell’emittente italiana. Un […]

Eredità digitale e gestione degli account

Categoria:Privacy

I social network sono sempre più parte integrante della vita degli utenti al punto da avere ripercussioni sull’individuo anche dopo la sua morte. I casi di cronaca sono molti e sempre più frequenti, tanto che si sta ponendo in modo crescente il problema dell’eredità “digitale”. Alcuni social network da tempo hanno previsto alcune soluzioni tecniche […]

Giornata europea della privacy: ultime novità

Categoria:Privacy

Oggi 29 Gennaio 2019 è la giornata europea per la protezione dei dati personali istituita dal Consiglio d’Europa con il sostegno della Commissione europea e di tutte le Autorità europee per la privacy nel 2007. L’occasione consente di fare il punto sulle ultime novità dopo l’entrata in vigore del Regolamento Europeo 2016/679. La prima notizia […]

Il “legal fake” e la registrazione di marchio altrui

Categoria:Marchi

Con sentenza n. 51754, depositata il 15 novembre 2018, la Cassazione penale, sez. V, si è pronunciata in merito alla distinzione tra la condotta integrante l’illecito civilistico della concorrenza sleale ex art. art. 2598 c.c., n. 1 e la condotta integrante l’illecito penale di cui all’art. 473 c.p. In particolare, il Giudice di legittimità ha […]

I diritti di brevetto derivanti dal contratto di prestazione d’opera intellettuale

Categoria:Brevetto

Ancora una pronuncia (ordinanza n. 15708 del 14 giugno 2018 della Corte di Cassazione) in materia di diritti di brevetto che derivano da un contratto di prestazione d’opera ed in particolare sulla qualificazione di quest’ultimo alla luce dell’art. 64 del Codice della Proprietà Industriale (C.P.I.). In passato (v. nostro  articolo del 27 agosto 2014) avevamo […]

Violazione copyright e indirizzo IP

Categoria:Software

Il titolare della connessione Internet è responsabile della violazione del diritto d’autore se non prova che il fatto è dovuto ad un terzo.  Immettere su sistemi di file-sharing contenuti protetti da copyright costituisce una violazione del diritto d’autore e l’indirizzo IP può essere sufficiente ad identificare l’autore dell’illecito. Qualora l’autore sia identificabile e riconducibili ad […]