Plagio di una pagina web

In cosa consiste e come intervenire

I diritti conferiti dalla legge sul diritto d’autore riguardano anche tutto ciò che viene pubblicato in Internet per cui se si verifica il plagio della tua pagina web (cioè se essa viene copiata) si può intervenire in modo efficace.

Capita spesso infatti che altri utenti di Internet, o peggio ancora concorrenti, compiano un agile copia/incolla di parti di testo di un sito e lo trasferiscano sul proprio oppure che scarichino una fotografia e la utilizzino nelle loro pagine.

Si tratta di un illecito che può e deve essere impedito e sanzionato.

Infatti solo il titolare dei diritti d’autore, e quindi il titolare del sito Internet, può

  • pubblicare ed utilizzare il contenuto del suo sito (ovviamente se originale) in ogni forma e modo;
  • riprodurlo e diffonderlo con qualsiasi mezzo;
  • distribuirlo e commercializzarlo con qualsiasi mezzo;
  • tradurlo, elaborarlo o trasformarlo.

Pertanto non solo è vietato il copia/incolla ma è vietato anche apportare modifiche alla pagina web per riutilizzarla a proprio vantaggio. Anzi talvolta la “manomissione” di un’opera può risultare più grave del plagio puro e semplice.

Quando questo avviene le modalità di intervento possono essere diverse ma la prima regola da seguire è quella di rivolgersi ad un avvocato che sia esperto ed abbia esperienza nella materia.

Spesso l’avvocato suggerirà di iniziare inviando una lettera di diffida con cui si chiederà a chi ha effettuato il plagio di rimuovere le parti copiate.

L’invio di una lettera di diffida presenta molte difficoltà e “trabocchetti”. Prima di inviarla occorre studiare il caso con attenzione ed evitare di usare espressioni inopportune o chiedere adempimenti non dovuti.

Inoltre essa dovrà essere opportunamente modulata se oltre alla rimozione del materiale copiato si vuole anche ottenere un risarcimento danni.

In alternativa alla lettera di diffida, o qualora il contraffattore non si adegui alle richieste, si può iniziare un’azione legale.

Esistono in Italia, presso i Tribunali capoluogo di regione, le Sezioni Specializzate in materia di Impresa che si occupano solo di questo tipo di cause.

I Giudici sono preparati sull’argomento e questo facilita molto il lavoro.

Inoltre la Legge sul diritto d’autore prevede dei procedimenti specifici per questa materia che consentono di potere ottenere il risultato voluto in tempi rapidi, spesso in poche settimane o talvolta anche in pochi giorni.

In caso di plagio può infatti essere richiesta un’inibitoria in via di urgenza con la quale il Giudice ordina all’altra parte di rimuovere immediatamente le pagine che risultano copiate.

In determinate circostanza si può anche ottenere il sequestro del sito Internet e l’oscuramento di alcune pagine, il tutto in tempi normalmente piuttosto rapidi.

Per ottenere il risarcimento del danno è necessario iniziare invece una vera causa di merito, molto più lunga, ma questo avverrà dopo che il materiale illecito è già stato rimosso e quindi il titolare del diritto d’autore ha già trovato una sua protezione.

Se non vuoi correre rischi ed essere tutelato in caso di plagio o abuso della tua opera, affidati ad UfficioBrevetti.it, il primo portale in Italia per la registrazione di Brevetti, Marchi, Design, Copyright e Software. Potrai avvalerti della consulenza dell’ Avv. Chiara Morbidi Intellectual Property Lawyer, specializzata proprio in questo genere di pratiche.

Contattaci ora scrivendo subito a info@ufficiobrevetti.it.

Vuoi depositare il tuo brevetto o registrare il marchio?

Richiedi la Valutazione per avere
  • L'analisi della tua creazione
  • L'indicazione della tutela più efficace
  • Il preventivo della pratica