La ricerca dei marchi registrati in 3 step

Gli errori comuni della ricerca di novità fai-da-te

I marchi registrati vengono archiviati nelle banche dati dei singoli uffici nazionali. Non sempre è possibile consultarle facilmente ma un punto di riferimento iniziale è la banca dati TMview che è gratuita e sulla quale tutti gli utenti interessati possono eseguire una ricerca libera.

Tuttavia tale ricerca non è da considerare completa ed esaustiva, perché restituisce un risultato parziale riferito al territorio nazionale, vagliando solo i marchi registrati identici al tuo.

Nell’ 87% dei casi la registrazione di un marchio che avviene a seguito di una ricerca fai-da-te o senza analisi preliminare, non restituisce dati approfonditi.

Per eliminare questo rischio la soluzione migliore è quella di rivolgersi a un esperto, che segue una rigida prassi per la “ricerca di novità”.

Ecco gli step per la ricerca

STEP 1 – Analisi preliminare. L’esperto è in grado di evidenziare i punti di forza del tuo marchio e gli eventuali punti deboli presenti, in modo da permetterti di fare le dovute modifiche prima di intraprendere la pratica di registrazione.

STEP 2 – Visura di identità. È una ricerca sui marchi esistenti che sono esattamente identici al marchio che vuoi registrare. Cosa cambia rispetto alla ricerca fai-da-te? I risultati della ricerca compiuta dall’esperto di riferimento sono completi e indagano sia le banche dati open source che quelle a pagamento, restituendo risultati su base nazionale e internazionale.

Ricordati infatti che nonostante il tuo marchio venga registrato in Italia, la ricerca deve coprire anche i marchi comunitari, per evitare di scontrarsi con la protezione di altri marchi che hanno una tutela a livello internazionale.

STEP 3 – Ricerca di similitudine. I servizi di un esperto diventano essenziali quando compi l’ultimo step della ricerca, per escludere anche i marchi simili al tuo dal punto di vista visuale (che coinvolge elementi come colori, forma) e fonetico (prendi ad esempio due marchi scritti in modi diversi con pronuncia identica “compaq” e “compak”).

Una volta che la ricerca condotta sui marchi esistenti dà esito negativo, puoi procedere alla registrazione del marchio.

Vuoi depositare il tuo brevetto o registrare il marchio?

Richiedi la Valutazione gratuita per avere
  • L'analisi della tua creazione
  • L'indicazione della tutela più efficace
  • Il preventivo della pratica
Richiedi la tua